• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

In Neurologia si è visto che la presenza di sintomi depressivi non è solo un fenomeno di accompagnamento di patologie particolarmente gravi, ma è una componente essenziale di numerosi quadri patologici,  nasce quindi la necessità di discutere in  profondità i rapporti tra depressione e quadri neurologici. In particolare, l’aspetto cognitivo e affettivo, sono da considerarsi parte integrante di ogni  disturbo neurologico e neurodegenerativo. Le funzioni cognitive, infatti, possono essere alterate o compromesse da condizioni psicopatologiche e, risulta necessaria la loro considerazione in ottica diagnostica e terapeutica. L’affermarsi dell’ipotesi monoaminica della depressione, ha portato allo sviluppo di una serie di farmaci che ripristinano il deficit dei diversi  neuro trasmettitori, con diverse modalità di azione, ma è ancora elevata la presenza di pazienti non soddisfatti dei trattamenti farmacologici per efficacia o tollerabilità. La ricerca clinica quindi  si è sforzata di comprendere meglio i meccanismi di neuro modulazione dei vari sistemi, portando alla conoscenza di recettori e sistemi di trasporto , che hanno permesso di individuare nuovi target per molecole nuove. Tra queste,  sicuramente quelle a meccanismo multimodale, rappresentano una opzione particolarmente efficace e sicura, soprattutto in pazienti con comorbidità di tipo neurologico e neurodegenerativo, la cui complessità e disregolazione dei sistemi, richiedono un intervento ancora più efficace sui sintomi affettivi e cognitivi.

Scopo di questo evento è di condividere l’esperienza di pratica clinica real-life e definire un quadro aggiornato e preciso sulla migliore strategia d’intervento su pazienti con queste problematiche e tenere presente anche l’impatto sul caregiver, sempre più in prima linea nel supporto a questi soggetti e, spesso, lui stesso a rischio per ripercussioni sulla propria salute.

 

Programma

Basi anatomofisiologiche del sistema cognitivo e affettivo - Dr.ssa Serena Amici

Depressione nell’anziano - Dr. Salvatore Pezzuto

Disturbi psico-comportamentali e demenza - Dr. Alberto Trequattrini

Depressione nel caregiver - Dr. Francesco Di Giovanni

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Sistema operativo

Windows 7 - Windows 10

Mac OS X 10.9 (Mavericks) - macOS Catalina (10.15)

Linux

Google Chrome OS

Android OS 5 (Lollipop) - Android 9 (Pie)

iOS 10 - iOS 12

Windows Phone 8+, Windows 8RT+

Web browser  

Google Chrome (ultime due versioni)

Mozilla Firefox (ultime due versioni)

Internet Explorer v11

Apple Safari (ultime due versioni)

Microsoft Edge (ultime due versioni)

Connessione internet

Computer: 1 Mbps o superiore

Mobile: 3G o superiore (WiFi consigliato)

Hardware          

PC/MAC Desktop o laptop 2GB RAM (minimo), 4GB o superiore RAM (raccomandato)

Device Android/iOS/Windows Phone

Microfono e auricolari

Software

GoToWebinar desktop o mobile app (per FAD sincrona/Webinar)

JavaScript abilitato da PC

Procedure di valutazione

questionario online di valutazione ECM

Responsabili

Responsabile scientifico

Docente

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Geriatria
  • Neurologia
  • Psichiatria

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Infermiere

  • Infermiere
leggi tutto leggi meno