• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Nel corso degli ultimi anni gli anticoagulanti orali diretti (DOAC) hanno ampiamente confermato nella pratica clinica quotidiana gli ottimi risultati in termini di efficacia e sicurezza evidenziati nei trial registrativi, migliorando la gestione della terapia anticoagulante orale rispetto al trattamento con anti-vitamina k (AVK).

I dati raccolti negli studi di fase IV hanno confermato il vantaggio dei DOAC rispetto agli AVK anche in popolazioni particolari, scarsamente rappresentate negli studi randomizzati inziali, come quelle dei pazienti grandi anziani, o con ridotta funzionalità epatica o renale.

La possibilità di prescrivere i DOAC è stata finora limitata ad un numero relativamente ristretto di specialisti, abilitati all’erogazione dei Piani Terapeutici AIFA. Questi prescrittori in alcuni casi hanno coinciso con i professionisti che già gestivano la tradizionale terapia con AVK, ma in molti altri casi l’avvento dei DOAC ha portato altre figure specialistiche (cardiologi, internisti, neurologi) ad acquisire le competenze necessarie per una corretta gestione in prima persona della terapia anticoagulante.

Questo processo ha certamente ampliato l’offerta della terapia anticoagulante, eliminando almeno in parte alcune barriere organizzative che di fatto precludevano a molti pazienti l’accesso a questi trattamenti realmente salva-vita.

L’introduzione della nota 97, che si colloca in un’ottica di potenziamento della medicina territoriale e di semplificazione dei percorsi legati alla cronicità, amplia ulteriormente tale disponibilità, coinvolgendo in questo processo Medici di Medicina Generale, Specialisti Ambulatoriali convenzionati ed anche Specialisti Ospedalieri finora non coinvolti nella gestione di tali farmaci.

La nuova modalità prescrittiva è una opportunità importante per semplificare i percorsi di accesso e di follow-up delle terapie anticoagulanti, ma richiede un rilevante sforzo formativo per fornire le competenze necessarie ad una vasta platea di medici finora poco abituati a gestire i trattamenti anticoagulanti, che rimangono sempre delicati per il rischio di eventi avversi potenzialmente molto gravi.

Inoltre gli obiettivi a medio-lungo termine di semplificazione e di equità nell’accesso delle cure che si pone la nota 97 potranno essere raggiunti solo se tutti gli operatori coinvolti (Medici di Medicina generale, Specialisti, Farmacisti) sapranno dar vita a reti assistenziali integrate che pongono al loro centro i bisogni clinici ed organizzativi dei pazienti.

L’obiettivo formativo di questa iniziativa è di fornire ai discenti gli elementi di base per approcciare con maggior sicurezza la terapia con i DOAC nel paziente con Fibrillazione atriale, in un contesto che favorisca la massima interazione dei partecipanti con il Docente e fra di loro.

 

Programma

Durata

Titolo

Relatore

60’

Benvenuto

Presentazione degli obiettivi del webinar e della FAD asincrona

Elementi di base della terapia con DOAC

Dott. Marco Marietta

Prof. Giuseppe Boriani

30’

Domande dal pubblico

Tutti

 

Durata

Titolo

Relatore

60’

I nodi da sciogliere nella terapia anticoagulante per la Fibrillazione Atriale

Prof. Giuseppe Boriani

30’

Domande dal pubblico

Tutti

 

Durata

Titolo

Relatore

60’

La terapia anticoagulante fra Ospedale e territorio dopo la Nota AIFA 97

Prof. Giuseppe Boriani

Dott.ssa Nilla Viani

Dott. Luca Sarti

Dott. Stefano Cappelli

30’

Domande dal pubblico

Tutti

 

Durata

Titolo

Relatore

60’

I nodi da sciogliere nella terapia anticoagulante per il Tromboembolismo Venoso

Dott. Marco Marietta

30’

Domande dal pubblico

Tutti

 

 

 

 

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Mezzi tecnologici necessari

Sistema operativo

Windows 7 - Windows 10

Mac OS X 10.9 (Mavericks) - macOS Catalina (10.15)

Linux

Google Chrome OS

Android OS 5 (Lollipop) - Android 9 (Pie)

iOS 10 - iOS 12

Windows Phone 8+, Windows 8RT+

Web browser  

Google Chrome (ultime due versioni)

Mozilla Firefox (ultime due versioni)

Internet Explorer v11

Apple Safari (ultime due versioni)

Microsoft Edge (ultime due versioni)

Connessione internet

Computer: 1 Mbps o superiore

Mobile: 3G o superiore (WiFi consigliato)

Hardware          

PC/MAC Desktop o laptop 2GB RAM (minimo), 4GB o superiore RAM (raccomandato)

Device Android/iOS/Windows Phone

Microfono e auricolari

Software

GoToWebinar desktop o mobile app (per FAD sincrona/Webinar)

JavaScript abilitato da PC

Procedure di valutazione

questionario ECM di valutazione online

Responsabili

Responsabile scientifico

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale
leggi tutto leggi meno