• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

I dati della letteratura relativi alla compliance terapeutica dei pazienti affetti da BPCO sono sconfortanti. Ciò sia per quanto riguarda l’adesione alla prescrizione dello specialista, sia per quanto attiene agli errori commessi dai pazienti nell’uso dei devices inalatori il cui utilizzo è, per la verità, talvolta di non immediata comprensione. Ma è anche vero che il personale sanitario, per svariati motivi comunque non giustificabili, non sempre addestra in maniera efficace i pazienti all’uso di questi dispositivi. La scarsa adesione alla terapia inalatoria e, in particolare, lo scorretto uso dei devices assumono una particolare rilevanza nel controllo non ottimale della patologia, incidendo sulle riacutizzazioni e sugli accessi in Pronto Soccorso, sia in termini numerici che di gravità.

Scopo di questo corso è pertanto quello di ribadire con forza quanto sia determinante il device per la terapia pneumologica e che, a identità di principio attivo, il device può fare una SOSTANZIALE differenza. E’ quindi indispensabile individuare le figure sanitarie preposte all’addestramento dei pazienti e alla verifica continua delle loro abilità.

Specialista Pneumologo e Medico di medicina generale sono senza dubbio i primi a dover intervenire nell’addestramento; ma è assolutamente necessario, pur se meno ovvio, che sullo stesso piano debbano essere messi il Farmacista, l’Infermiere ed il Terapista della riabilitazione.

A tutte queste figure si rivolge il corso, suddiviso in una parte teorica ed una FONDAMENTALE parte pratica, momento interattivo di confronto sulle metodiche più opportune per l’insegnamento dell’uso dei devices.

Programma

09.15 Registrazione partecipanti

09.30 Introduzione ai lavori – B. Praticò

09.45 Inquadramento diagnostico - M.C. Zani

10.15 Il punto di vista del Medico di Medicina Generale (Referente di nucleo) - D. Fabbri Della Faggiola

10.45 Discussione sugli argomenti precedenti

11.00 Pausa caffè

11.15 La terapia farmacologica - B. Praticò

11.45 Il punto di vista dell’infermiere - I. Magnani

12.05 Prove pratiche di istruzione del paziente all’uso del device: dal montaggio alla corretta inalazione - B. Praticò/I. Magnani

13.00 Discussione sugli argomenti precedenti

13.15 Considerazioni conclusive

13.30 Questionario ECM di verifica dell’apprendimento

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Procedure di valutazione

Questionario ECM di valutazione

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • BP
    Dott. Beniamino Pratico'
    -

Docente

  • DF
    Dott. Duccio Fabbri Della Faggiola
    -
  • BP
    Dott. Beniamino Pratico'
    -
  • MZ
    Dott.ssa Maria Cristina Zani
    -

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Cardiologia
  • Geriatria
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna

Infermiere

  • Infermiere
leggi tutto leggi meno

Localizzazione