• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

La decisioni cliniche nel paziente con problemi cardiologici accertati o sospetti sono oggi sempre più complesse, in rapporto alle co-morbidità che i pazienti spesso presentano e ai molteplici trattamenti disponibili.

Spesso la complessità del paziente rende necessario un iter diagnostico più complesso, multidisciplinare, e la decisione sulle strategie terapeutiche più “ragionevoli” in termini di rapporto rischio-beneficio richiede una complessa valutazione, anch’essa multidisciplinare, per potere giungere ad un adeguato programma di cura, da proporre la paziente e ai suoi famigliari. 

Emerge pertanto la necessita di porre al centro il paziente, la sua qualità di vita e le sue aspettative, considerando che in questa era “digitale” il paziente potrà disporre di informazioni parallele, spesso ottenute da siti web non certificati per affidabilità e veridicità.

In questo convegno verranno prese in esame le diverse opzioni in campo di diagnosi, prevenzione e trattamento delle patologie cardiovascolari, in vari  contesti di pratica cardiologica, quali il paziente con cardiopatia ischemica o sindrome coronarica acuta, fibrillazione atriale e scompenso cardiaco, valvulopatie e patologie vascolari.

Alla trattazione classica verrà associata la discussione interattiva di casi clinici, con partecipazione sia di discussant sia dei partecipanti.

Programma

09.00  Saluti di benvenuto e Introduzione

CARDIOPATIA ISCHEMICA E SINDROMI CORONARICHE ACUTE

Moderatori: S Tondi (Modena), E Bagni (Sassuolo)

09.30  Sindromi coronariche acute e PCI: durata della terapia antiaggregante alla luce del tipo di stent e del quadro clinico - P Magnavacchi (Modena)

09.50 Discussione di un caso clinico di cp ischemica particolarmente complesso -  D Monopoli (Modena)

Discussant: M Camellini (Sassuolo), D Iaccarino (Modena), G Patrizi (Carpi) 

10.10 Colesterolo, trigliceridi a apolipoproteine: cosa conta sul rischio di eventi coronarici? Quali implicazioni terapeutiche? - R Rossi (Modena)

FIBRILLAZIONE ATRIALE E SCOMPENSO CARDIACO

Moderatori: A Benassi (Modena), G Cioni (Pavullo) 

10.30 Scompenso cardiaco e fibrillazione atriale: quali novità in due patologie di grande impatto epidemiologico? - G Boriani (Modena)

11.00 Discussione di un caso clinico di fibrillazione atriale associata a cardiopatia ischemica e disfunzione ventricolare - VL Malavasi (Modena)

Discussant: M Gavioli (Modena), P. Giovanardi (Modena), M Zennaro (Modena)

11.30 Ablazione transcatetere della fibrillazione atriale: quali approcci e quali risultati? - E Casali (Modena)

APPROCCI DIAGNOSTICI e RAGIONAMENTO CLINICO

Moderatori: S Cappelli (Carpi),  C Cappello (Modena)

11.50 Rimodellamento cardiaco in varie cardiopatie: quali input dall’Ecocardiografia - A Barbieri (Modena)

12.10 Discussione di un caso clinico: troponinite o SCA? - V Turco (Modena)

Discussant: C Cappelli (Modena), S Sansoni (Modena), R Grimaldi (Vignola)

12.40 MINOCA, ACSNNOCA, TP-NOCA, Infarto tipo 2, etc.: dove stiamo andando nell’era della troponina ad alta sensibilita? - G Fantini (Modena)   

13.00 Light lunch

14.15 LETTURA Ferro e problemi cardiovascolari: quali complesse interazioni? - E. Corradini (Modena)

14.45 TAVOLA ROTONDA SULL’EDUCAZIONE DEL PAZIENTE AL CONTROLLO DEL RISCHIO CARDIOVASCOLARE: POSSIAMO FARE DI PIU?  L’IMPORTANZA DI UNA INFORMAZIONE ADEGUATA E MIRATA - Moderatori: M Bertolotti (Modena), G Boriani (Modena), S Tondi (Modena) 

Partecipano: P Barbolini (Modena), M Borali (Carpi), A Lattanzi (Modena), M Lazzari (Modena), P Orlando (Modena), F Peli (Modena)

DALLA CLINICA ALL’ INTERVENTISTICA CARDIOVASCOLARE

Moderatori: R Rossi (Modena), P Cimato (Modena)

15.40 Problemi vascolari nel paziente cardiologico: ha senso cercare le patologie subcliniche? - R Silingardi (Modena)

16.00 Discussione di un caso clinico di stenosi aortica: TAVI o altre opzioni? - F Coppi (Modena)

Discussant: E Mauro (Modena), S Bonatti (Modena), V Agnoletto (Modena)

16.30 Trattamento percutaneo delle valvulopatie mitraliche: quali nuove prospettive? - F Sgura (Modena)

16.50 Take home messages - G Boriani (Modena)

17.00 Consegna questionari ECM e chiusura del convegno

 

Informazioni

Obiettivo formativo

3 - Documentazione clinica. Percorsi clinico - assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura

Procedure di valutazione

Questionario ECM di valutazione

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • Prof. Giuseppe Boriani
    -

Docente

  • Dott. Andrea Barbieri
    -
  • Dott.ssa Patrizia Barbolini
    -
  • Prof. Giuseppe Boriani
    -
  • Dott. Edoardo Casali
    -
  • Dott.ssa Francesca Coppi
    -
  • Dott. Giuseppe Fantini
    -
  • Dott. Mirco Lazzari
    -
  • Dott. Paolo Magnavacchi
    -
  • Dott. Vincenzo Livio Malavasi
    -
  • Dott. Daniel Enrique Monopoli
    -
  • Dott. Pantaleo Orlando
    -
  • Dott. Rosario Rossi
    -
  • Dott. Fabio Alfredo Sgura
    -
  • Dott. Roberto Silingardi
    -
  • Dott. Vincenzo Turco
    -

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Cardiologia
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna

Infermiere

  • Infermiere

Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

  • Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.
leggi tutto leggi meno

Allegati

Localizzazione

  • Hotel Real Fini Baia Del Re
  • Str. Vignolese, 1684, 41126 Modena (MO)
  • Tel. - - Fax.